Ultimo rapporto di Alzheimer Europe

Alzheimer Europe ha pubblicato un recente documento di discussione su sesso, genere e sessualità. Il rapporto esplora come questi problemi hanno un impatto sulla vita quotidiana delle persone con demenza.

Si tratta di riconoscere e affrontare i pregiudizi, le discriminazioni e le ingiustizie, non solo verso i gruppi minoritari emarginati, ma anche verso le donne, che costituiscono la maggioranza della popolazione nella maggior parte dei paesi.

Le donne che vivono con la malattia di Alzheimer affrontano un “triplo pericolo” di stigma legato all’età, al declino cognitivo, agli stereotipi e ai pregiudizi di genere.

Incontro DADO a Terlano

Demenza: esperti di tutta Europa a confronto

“I diritti patrimoniali in caso di demenza”

Serata informativa a Sarentino

Lo stress e gli effetti sul cervello femminile

Nel suo libro “Il cervello femminile”, la dott.ssa Lisa Mosconi spiega le differenze nel metabolismo del cervello tra donne e uomini.

I nostri sponsor