Lo stress e gli effetti sul cervello femminile

Nel suo libro “Il cervello femminile”, la dott.ssa Lisa Mosconi spiega le differenze nel metabolismo del cervello tra donne e uomini.

Sulla base della sua ricerca sul cervello femminile e le sue esigenze specifiche, Mosconi sviluppa un metodo per promuovere la salute del cervello femminile in modo scientificamente valido attraverso l’adattamento dello stile di vita, per ridurre il rischio di demenza: attraverso un cambiamento della dieta verso alimenti di alta qualità, la riduzione di cibi e bevande zuccherati e una dieta prevalentemente vegetale con grassi di alta qualità come praticato nella cucina mediterranea. Con l’esercizio regolare e le misure per promuovere la qualità del sonno e la riduzione dello stress, questo metodo contribuisce alla salute femminile e alla prevenzione della demenza.

Incontro DADO a Terlano

Demenza: esperti di tutta Europa a confronto

“I diritti patrimoniali in caso di demenza”

Serata informativa a Sarentino

Ultimo rapporto di Alzheimer Europe

Alzheimer Europe ha pubblicato un recente documento di discussione su sesso, genere e sessualità. Il rapporto esplora come questi problemi hanno un impatto sulla vita quotidiana delle persone con demenza.

I nostri sponsor