Un’offerta più ampia e nuove iniziative

Sotto la guida del presidente Ulrich Seitz stiamo potenziando ulteriormente la nostra offerta di servizi per le famiglie dei malati di Alzheimer, di cui tra l’altro fruiscono sempre più anche gli amici delle persone affette da tale patologia. La principale novità sarà il servizio di consulenza psicologica per i familiari di coloro che soffrono di questa forma di demenza. A tal proposito è prevista anche l’attivazione di un numero verde. Inoltre ci presentiamo su Internet con una nuova veste ed un maggior numero di informazioni reperibili alla pagina alzheimer.bz.it.

Continueranno ad essere disponibili tutte le offerte già esistenti, come gli incontri dei familiari in gruppi di mutuo auto aiuto, il telefono amico, la biblioteca con manuali e testi specifici, materiale audio e video su “Demenza e malattia di Alzheimer” e la mostra fotografica itinerante  “Alzheimer” (cfr. più avanti il bilancio del 2016).

 

Consulenza psicologica ASAA

Il carico pratico ed emotivo a cui sono sottoposti i parenti dei malati di Alzheimer è enorme, come ci dimostra la nutrita partecipazione agli incontri di chi si rivolge a noi. I familiari che accudiscono chi soffre di questa patologia attraversano ciclicamente periodi di crisi e in momenti simili la partecipazione ai gruppi di mutuo auto aiuto non basta più.

Poiché in questi casi i familiari desiderano colloqui individuali con uno psicologo di fiducia, d’ora in poi fungeremo da intermediari procurando loro dei contatti. Tre psicologi esperti del settore si sono dichiarati disponibili per questo tipo di colloqui e sono pronti fin da subito ad aiutare i familiari che necessitano di consigli. Si tratta di Martina Kosta, Ricciarda Cavosi e Daniele Orlandi.

La consulenza è a pagamento, ma sono previste agevolazioni per i soci ASAA.
Ricordiamo inoltre che nelle “Cliniche della memoria” degli ospedali viene offerto un servizio gratuito di consulenza psicologica. La consulenza è affidata di volta in volta agli psicologi di turno.

 

Numero verde ASAA

Abbiamo in programma di attivare nei prossimi mesi un numero verde dell’ASAA (0471 051 951) per offrire un servizio potenziato di assistenza telefonica ai diretti interessati e ai loro familiari.

 

Progetto artistico “Lasciare un segno”

In collaborazione con la Scuola professionale provinciale di Silandro Virginia Maria Tanzer e con l’artista Benno Simma l’ASAA ha avviato un progetto artistico. Attualmente la classe di apprendisti del settore artigianato artistico in pietra dell’Istituto professionale di Lasa sta lavorando alla realizzazione di opere commemorative. Per la scelta dei soggetti i maestri artigiani in erba si sono ispirati ai ricordi degli anziani di Lasa che parlando con gli “artisti” hanno raccontato le esperienze salienti della loro vita. Sulla scorta delle testimonianze raccolte nove allievi apprendisti si sono messi all’opera incominciando a creare sculture in marmo e metallo. Gli oggetti d’arte realizzati verranno esposti a partire dall’8 aprile 2017 nella Chiesa di San Marco a Lasa in una mostra intitolata “Lasciare un segno”. L’iniziativa è stata sostenuta dalla Podini Foundation onlus a cui rivolgiamo un doveroso ringraziamento.

 

ASAA 5 per mille

L’ampliamento del nostro ventaglio di offerte comporta inevitabilmente un aumento delle spese. Ci appelliamo pertanto con più vigore ai contribuenti, affinché devolvano il loro 5 per mille alla nostra associazione, in quanto ogni singolo cent servirà a potenziare i nostri servizi. Passate parola e comunicate ai vostri familiari, amici e conoscenti il nostro codice fiscale!

 

Il nuovo sito web dell’ASAA : alzheimer.bz.it

Cliccando su alzheimer.bz.it troverete la nostra nuova immagine online a cui potete accedere anche tramite il vecchio indirizzo. Poiché Internet rappresenta ormai una delle principali fonti di ricerca di informazioni e molte persone sempre più spesso si mettono in contatto con noi utilizzando il nostro indirizzo e-mail info@asaa.it, stiamo provvedendo ad arricchire il nostro bagaglio di informazioni anche in rete. Vi terremo regolarmente aggiornati sugli sviluppi e le più recenti acquisizioni riguardanti la malattia e vi informeremo costantemente sulle nostre attività. Troverete sulla pagina web anche tutte le offerte dell’ASAA.