Was sind die Herausforderungen im Versorgungs-Alltag von Menschen mit Demenz für ausländische Hilfskräfte und Pflegende daheim?

Pflegende Familienangehörige und Pflegekräfte sind im häuslichen Umfeld hauptsächlich damit beschäftigt, die ihnen anvertrauten Kranken bei den alltäglichen Tätigkeiten wie beim Aufstehen, Waschen und Anziehen, beim Essen und Trinken sowie bei der Körperhygiene zu unterstützen. Wie gut dies aber funktioniert, das hat oft entscheidende Bedeutung, weil es sich auf den psychischen und physischen Gesundheitszustand aller Beteiligten auswirken kann.

Die Alzheimervereinigung Südtirol Alto Adige ASAA bietet erstmals einen speziellen Kurs dazu an und wagt somit einen völlig neuen Zugang, ein absolutes Pilotprojekt. Alle Teilnehmer/innen sollen mit dem neuen Vertiefungskurs zu unterschiedlichen Thematiken eine Menge praktischer Infos zur Demenz und Antworten auf ihre Fragestellungen erhalten.

Der Kurs findet an unterschiedlichen Tagen zwischen 20. Oktober 2018 und 5. Dezember 2018 statt. Die kurzen Phasen zwischen den einzelnen Kurstagen sollen allen die Möglichkeit geben, im Kurs Gelerntes zu Hause direkt mit den zu Betreuenden umzusetzen.
Mitglieder der Alzheimervereinigung Südtirol, Freunde und alle Interessierten sind herzlich eingeladen, diese besondere Initiative zu unterstützen und sich evtl. aktiv daran zu beteiligen.
Anmeldungen unter info@asaa.it bzw. info@cedocs.it; Kursprogramm und Anmeldeformular sind auch von der ASAA-Homepage alzheimer.bz.it abzuladen.

Hier das Anmeldeformular zum Herunterladen (ITAL)

Scheda di iscrizione corso badanti

Ausschreibung zum Kurz (ITAL)

sintesi programma corso badanti

Corso in lingua italiana

durata complessiva:48 ore
14 incontri
17 lezioni/argomenti
data di inizio corso: 20 ottobre 2018
data di fine corso: 6 dicembre 2018
codocenze: 23 ore
sede delle lezioni:
45 ore presso sede EOS via Rencio
3 ore presso sede Cedocs, corso Italia 13/M
quote di iscrizione partecipanti: € 40,00/persona
numero max iscritti: 15
numero minimo iscritti: 10
partecipazione obbligatoria con attestato finale

I° incontro – sabato 20 ottobre 2018– ore 14.30/18.30 (4 ore)

Sede EOS – via Rencio

1  – Presentazione corso – finalità ed obiettivi; strategie per l’incremento della soddisfazione di vita della persona  affidata;
4 ore
L’anziano e la vita di relazione; la senilità; cenni sulle demenze; il deficit cognitivo ed i disturbi della memoria;
Il modulo ha un carattere propedeutico ed intende anche presentare gli obiettivi cui mira il corso.

Si procederà ad un inquadramento della situazione dell’anziano in riferimento alla società odierna, individuando i punti critici del rapporto di relazione tra anziani e società civile e cercando di individuare le strategie con le quali la presenza di un accompagnatore può riuscire ad aumentare il livello di soddisfazione dell’anziano nel godimento delle sue giornate.

I partecipanti porteranno le loro esperienze ed eventualmente il portato delle loro culture rispetto all’atteggiamento verso la persona anziana, realizzando uno scambio interculturale.

Verranno presentate le problematiche collegate agli stati di demenza e di depressione da solitudine, da isolamento sociale.

Si affronteranno i temi del deficit cognitivo e dei disturbi della memoria.

Schede didattiche
Lezione frontale
Docente: Laura Turati

Codocente: medico dott. Paolo Bovi

II° incontro – venerdi 26 ottobre 2018ore 15:30/18:30 (3 ore)

aula Sede EOS via Rencio

2  – I servizi socio-sanitari sul territorio
1,5 ore
Una panoramica illustrativa dei servizi socio-sanitari presenti sul territorio destinati all’utilizzo da parte delle persone anziane
Mappatura dei servizi socio sanitari sul territorio: il Comune di Bolzano e le Circoscrizioni; l’Azienda Servizi Sociali; l’Azienda Sanitaria ed i Distretti socio-sanitari; le associazioni ed il sindacato. Il ruolo della Provincia autonoma di Bolzano.
Schede didattiche
Lezione frontale
Docente: dott. Ulrich Seitz
3  – conoscere il territorio e le sue opportunità
1.5 ore
Conoscenza geografica e dei servizi per l’utilizzo del territorio per attività di tempo libero e culturali
Conoscenza geografica del territorio altoatesino.

Tradizioni locali.

Quadro dei trasporti locali.

Fonti di acquisizione di informazioni sulle offerte di carattere culturale.

Schede didattiche
Lezione frontale
Docente: esperto locale     (esperto turistico da individuare da parte di Cedocs)

III° incontro –sabato 27 ottobre ore 14:30/18:30 (4 ore)

aula Sede EOS via Rencio

4 – l’ambiente della persona anziana: accorgimenti ed ergonomia
2 ore
Prendere coscienza delle problematiche collegate al movimento della persona anziana nel contesto domestico ed all’esterno dell’abitazione
presentazione di problemi di movimento in contesto domestico e durante le uscite all’esterno; cenni di sicurezza sul luogo di lavoro e sulla prevenzione infortuni;
Schede didattiche
Lezione frontale
Docente: architetto Loris Alberghini
5 chinesiterapia
2 ore
Presentazione della chinesiterapia come metodo di cura basato sul movimento, principalmente finalizzato a sciogliere i tessuti che, irrigidendosi, compromettono la mobilità fisiologica articolare.

Presentazione delle attività che può svolgere direttamente il paziente quale Chiesi attivaed attività di affiancamento

Lezione frontale con esercitazioni
Docente: fisioterapista Ulrike Hilber

IV° incontro martedi 6 novembre 2018ore 15:30/18:30 (3 ore)

aula Sede Cedocs corso Italia 13/m

6 – giochi di società (italiani e tedeschi) – parte prima
3 ore
Conoscere ed utilizzare giochi di società
I giochi di carte

Giochi di società

La scacchiera (dama e tria)

Materiali di supporto necessari: giochi di società
Lezione frontale ed esercitazioni pratiche
Docente: Paolo Liani

V° incontro – giovedi 8 novembre 2018ore 15:30/18:30 (3 ore)

aula Sede Cedocs  corso Italia, 13/M

7 – elementi di igiene personale e cenni sulle modalità di somministrazione dei farmaci e di piccoli supporti all’anziano di carattere infermieristico
3 ore
Igiene personale e somministrazione farmaci
Cure igieniche nel domicilio (aspetti da monitorare); cura della persona: cavo orale, rasatura, cura della pelle, igiene intima; protesi, scelta ed igiene del vestiario.

Tipologie di medicine e loro somministrazione (orari, incompatibilità tra farmaci, supporti infermieristici, monitoraggi e misurazioni per la verifica dello stato di salute; …)

Schede didattiche
Lezioni frontali ed esercitazioni pratiche
Docenza: dott.ssa Barbara Plagg

Codocenza: Luise Prossliner

 

Vi° incontro – sabato 10 novembre 2018ore 14:30/18:30 (4 ore)

aula Sede Cedocs corso Italia 13/M

8 – elementi di primo soccorso e di sicurezza domestica
4 ore
Competenze nell’effettuazione di interventi di primo soccorso domestico e conoscenze dei problemi collegati alla sicurezza domestica
Immobilizzazione della persona vittima di incidente domestico; primi interventi per insorgenza di problematiche cardiache; medicazioni per piccoli incidenti domestici; fasciature; rianimazione; conoscenza della rete provinciale di emergenza e urgenza;
Schede didattiche
Lezione frontale ed esercitazioni pratiche
Docenza: infermiere d’emergenza Margarethe Zelger – 112
Codocenza: Luise Prossliner

VII° incontro –martedi 13 novembre 2018ore 15:30/18:30 (3 ore)

aula Sede Cedocs corso Italia 13/M

9 – giochi di società (italiani e tedeschi) – parte seconda
3 ore
Conoscere ed utilizzare giochi di società
I giochi di carte

Giochi di società

La scacchiera (dama e tria)

Materiali di supporto necessari: giochi di società
Lezione frontale ed esercitazioni pratiche
Docente: Paolo Liani

VIII° incontro –giovedi 15 novembreore 15:30/18:30 (3 ore)

aula Sede Cedocs corso Italia 13/M

10 – utilizzo di internet e dello smartphone nell’attività di compagnia
3 ore
Come avere supporto tramite Internet al pc e con lo smartphone nelle attività di ricerca di informazioni, di fonti di lettura, di giochi semplici
Lezione in laboratorio informatico con esercitazioni pratiche
Schede didattiche
Strumentazioni di supporto: pc, smartphone, collegamento ad internet
Lezione frontale  in laboratorio informatico
Docente: Massimiliano Anzil

IX° incontro – sabato 17 novembreore 14:30/18:30 (4 ore)

aula Sede EOS

11 – alimentazione dell’anziano
4 ore
Curare la nutrizione sana e proporre pietanze che fanno parte della cultura locale
Valori nutrizionali dei principali alimenti; diete collegate alle patologie; presentazione di piatti tipici locali (italiani e tedeschi); prodotti da scegliere durante la spesa (lettura delle etichette, …); gli acquisti di snack durante le uscite; orari tradizionali dei pasti e orari migliori per assumere alimenti; indicazioni su preparazione pasti;
–        schede didattiche;

–        schede di ricette di pietanze tipiche locali italiane e tedesche;

–        opuscolo originale su ricette locali e aspetti di cultura locale;

–        lezione frontale;

–        strumentazioni di supporto: computer, videoproiettore, collegamento ad internet per visione esempi preparazione pietanze;

Docente: dott.ssa Barbara Plagg

Codocente: C. Ebner

X° incontro – sabato 24 novembreore 14:30/18:30 (4 ore)

aula Sede Cedocs corso Italia 13/M

12 – Tecniche relazionali
4 ore
Acquisire la capacità di stabilire un rapporto di vicendevole soddisfazione con l’anziano
Gestire le relazioni e sostegno empatico alla persona; gestione dei conflitti; dinamiche relazionali; comprendere la biografia della persona assistita; reazione agli atteggiamenti difensivi; favorire l’autonomia;
Lezione frontale ed esercitazioni pratiche
Docente : dott. Stefan Zerbe

Codocente:facilitatore in lingua italiana prof. Paolo Liani

XI° incontro – martedi 27 novembreore 15:30/18:30 (3 ore)

aula sede Cedocs corso Italia 13/M

13 – elementi di arte terapia/le terapie espressive
3 ore
Conoscere le basi dell’arte terapia per un coinvolgimento attivo dell’anziano ed una valorizzazione delle sue capacità artistiche
Acquarello

Ceramica

Disegno

Materiali di supporto necessari: fogli da disegno, colori, matite, cataloghi; ceramiche;
Lezione frontale ed esercitazioni pratiche
Docente: Rita Mentzel

XII° incontro –Venerdi 30 novembreore 15:30/18:30 (3 ore)

aula Sede Cedocs corso Italia 13/M

14 – realizzazione di lavoretti manuali
3 ore
Idee e proposte di utilizzo di stoffa, carta, ecc. per la realizzazione di piccoli lavori
Materiali di supporto necessari: stoffa, carta, cataloghi;
Lezione frontale ed esercitazioni pratiche

Docente : Mario Orlandi

XIII° incontro – sabato 1 dicembreore 14:30/18:30 (4 ore)

aula Sede Cedocs corso Italia 13/M

15 – lettura interpretativa
4 ore
Acquisire capacità di coinvolgere l’anziano con la lettura.
La lettura dei giornali e riviste; breve bibliografia dei periodici reperibili (in caso di corsisti di altra nazionalità).

Lettura interpretativa di libri.

Lezione frontale ed esercitazioni pratiche
Docente: attrice Maria Pia Zanetti

XIV° incontro –giovedi 6 dicembreore 14:30/18:30 (4 ore)

aula EOS via Rencio

16 – modalità dell’operatore di assistenza all’anziano di stare nella casa della persona ospite
3 ore
Problemi collegati alla presenza presso l’abitazione della persona in cura e problematiche giuridiche ed assicurative;
–        chiarire all’operatore le modalità di comportamento durante la permanenza nell’alloggio della persona affidata; la relazione con i parenti; il rapporto con vicini e visitatori;

–        problematiche giuridiche di responsabilità civile e penale da considerare nell’ambito della presenza nell’abitazione dell’anziano e  durante le uscite;

Lezione frontale
Docente: avvocato Nicoletta Ferrari

Codocente: psicologo dott. Michele Piccolin

17 – Valutazione dei risultati del corso e consegna attestati
1 ora
Riconoscimento dell’impegno dei partecipanti
Riassunto dei risultati raggiunti con il corso

Commento dei questionari di gradimento

Distribuzione degli attestati di partecipazione

seminario
Relatori: Laura Turati